LEGGEREZZA_Agosto 2014

(foto catturata dal web – autore sconosciuto)
(foto catturata dal web – autore sconosciuto)

Senti un solletico, una vertigine, senti pizzicarti le piante dei piedi e sollevarsi le braccia. Senti che il corpo molla gli ormeggi, i pensieri ridono al cielo. Senti che non sei lo stesso anche se tutto è uguale, e non t’importa perché quel che è vero lo puoi sognare e quel che è sogno per te, in un istante, può rendersi reale. Un istante che sia nei ricordi il tuo ‘persempre’.

C.S.I.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...