Elda Cortinovis

Attraversare il quotidiano e riscriverlo è dote di pochi, specialmente se l’ambizione si spinge oltre il racconto. Lei sa raccogliere le note sparse nel pentagramma dei giorni per ricavarne una musica.

Progetto IMMERSIONI (2015-2016)

Tango

Insonnia

Antica macchia di sangue

Mancavano le finestre

Rom

Impronta

Progetto DODICI MESI (raccolta IMPRONTE)

INIZIO

SOLITUDINE

INCONTRO

VICINANZA

PERSEVERANZA

COMPRENSIONE

CONDIVISIONE

LEGGEREZZA

MALINCONIA

SAPERE

CONQUISTA

CONCLUSIONE

L’anno si è concluso con l’ultimo racconto, un anno speciale in cui scrivere è stata per me una grande gioia.
L’attimo in cui nasceva l’idea e il momento in cui le parole rotolavano sul foglio bianco e velocemente componevano ogni racconto, sono stati così intensi che non vedo l’ora di ricominciare una nuova avventura… grazie Barbara per aver ideato questo blog! (Lilli)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...