Rossana Mazza

Creare con le parole è per lei una naturale continuazione di quello che le sue mani sanno fare (con le stoffe, con la creta e diversi materiali), raccontando se stessa attraverso quei sogni che nel dormiveglia riesce a catturare.

Progetto IMMERSIONI (2015-2016)

Tango

Piccoli dettagli

Progetto DODICI MESI (raccolta IMPRONTE)

INIZIO

SOLITUDINE

INCONTRO

VICINANZA

PERSEVERANZA

COMPRENSIONE

CONDIVISIONE

LEGGEREZZA

MALINCONIA

SAPERE

CONQUISTA

CONCLUSIONE

 

Un anno, dodici parole, dodici racconti.

L’INIZIO di un viaggio che nella SOLITUDINE delle mie stanze mi ha portato all’INCONTRO con me stessa. La VICINANZA della mia insegnante mi ha spinto alla COMPRENSIONE dei sentimenti forti che mi animavano, donandomi il coraggio per affrontarne la CONDIVISIONE con tutti voi.
Ne è nato un senso di LEGGEREZZA che mi ha fatto tornare bambina, ma orgogliosa e pronta per CONOSCERE e accettare la mia MALINCONIA.
Ora sono giunta alla CONCLUSIONE di questo viaggio e assaporo la mia CONQUISTA.
 
Grazie di cuore, a Barbara per questa opportunità, a Franci per avermi sopportato e spronato incondizionatamente, a Mara per il confronto sincero, e grazie a mio marito Diego per essersi stupito e commosso leggendo i miei racconti.
Infine a voi amici, e non, che mi avete seguito passo dopo passo, un virtuale inchino.
Si incroceranno ancora le nostre strade?
Spero di sì e allora sarà uno spettacolo pirotecnico … (Ross)

Un pensiero su “Rossana Mazza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...